Dal 1.1.2015 sono introdotte sostanziali variazioni nella gestione delle posizioni IVA per i fornitori di servizi connessi alle telecomunicazioni, servizi televisivi e radio e servizi elettronici, servizi che vengono tassati nel luogo del ricevente il servizio. Questi servizi potranno adempiere, se i contribuenti riterranno, agli obblighi IVA in un solo Stato, in gergo tale regime si designa come “MINI-ONE STOP SHOP”.

In altre parole, lo scopo e´ quello di semplificare le procedure IVA per i soggetti che forniscono tali servizi, in modo che possano adempiere agli obblighi IVA solo in un posto, e non registrarsi ad IVA in ogni Stato UE. La dichiarazione è trimestrale, gli importi vanno indicati in EUR, e vanno identificati per paese. Anche la liquidazione è trimestrale.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, si intendo tali tutti i servizi elettronici che vengono forniti tramite la rete:

-          Presentazione in rete (pagine web)

-          Download di applicazioni

-          Scaricare musica, film

-          Scaricare giochi dalla rete

-          Accesso ai giochi on line

-          Libri elettronici

-          Programmi antivirus

-          Aste on line

Non rientrano in tali categorie le vendite su supporti, come ad es. libri su CD/DVD

A titolo esemplificativo e non esaustivo, si intendono servizi di telecomunicazioni:

-          Servizi telefonici fissi e mobili

-          Servizi videofonici

-          Servizi di telefonica forniti tramite internet

-          Fax, telegrafi, telegrammi

-          Accessi a internet

 

A titolo esemplificativo e non esaustivo, si intendono servizi radiotelevisivi:

-          La trasmissione radiotelevisiva tramite radio o rete TV

-          La trasmissione live di servizi radiotelevisivi sulla rete (IP streaming)

BS&P Czech Republic a.s. 2018


Contact

BS&P Czech Republic a.s.
Belgická 115/40, 120 00, Praha 2, Czech Republic
+420 222 513 961